QUARTETTO OCARINAMANIA
Su

CD OCARINAMANIA

CD FABIOLOUS

 

QUARTETTO OCARINAMANIA

vai all'ipotesi di programma da concerto

vai al curriculum Fabio Galliani – Ocarina, voce/voice

vai al curriculum Massimo De Stephanis – contrabbasso/Double Bass

vai al curriculum Marco Muzzati – Percussioni/ Percussions

vai al curriculum Elio Pugliese – Pianoforte, chitarra, fisarmonica, voce/ Piano, guitar, accordion, voice

vai ai brani del concerto dal vivo di Selva malvezzi Molinella (BO) del 31 luglio 2009

 

Dalla musica etnica al jazz, dalle canzonette italiane degli anni '40-'50 ai choros brasiliani, un viaggio sonoro alla scoperta del più emiliano tra gli strumenti musicali: l'ocarina di Budrio

 

IPOTESI DI PROGRAMMA DA CONCERTO

TITOLO

AUTORE

NOTE

VOU VIVENDO

Pixinguina

Choro brasiliano anni '40

LO SPAZZACAMINO

Gianpiero Lucchini

valzer (accompagnato in stile manouche)

LA CHIACCHIERINA

Gianpiero Lucchini

polka (molto virtuosistica, per ocarina soprano)

EUCALIPTUS

Cesare Testi

valzer storico (inizio '900)

FESTA ANTICA

P. Borgatti

quadriglia (riarrangiata a tarantella)

THE ATOLL HIGHLANDERS

tradizionale

folk irlandese

SUITE MAZURKE FRANCESI

 

autori contemporanei

FANDANGO SPAGNOLO

tradizionale

fandango

KLETZMER SUITE

tradizionale

brani della tradizione ebraica dell'est Europa

MANABU + HAVA NAGILA

tradizionale

brani della tradizione ebraica dell'est Europa

PINOCCHIO

F. Carpi

celebre colona sonora tv

MANA DE CARNAVAL

L. Bonfà

standard jazz; colonna sonora di "Orfeo nero"

CAMMINANDO SOTTO LA PIOGGIA+ PIPPO NON LO SA

 

swing italiano anni '40

NON DIMENTICAR LE MIE PAROLE

 

swing italiano anni '40

MARAMAO

 

swing italiano anni '40

NAQUELE TEMPO

Pixinguina

Choro brasiliano anni '40

BUONASERA SIGNORINA

F. Buscaglione

swing italiano anni '50

TU VO' FA' L'AMERICANO

R. Carosone

swing italiano anni '40

ALL OF ME

 

standard jazz

LULLABY OF BIRDLAND

 

standard jazz

SWING SUITE: Raindrops keep falling/Hallo Dolly/Chattanooga Chou Chou

 

celeberrimi brani USA

THE TYPEWRITER ("La macchina da scrivere")

L. Anderson

celebre la versione di Jerry Lewis

 

Fabio Galliani - ocarine, voce

Nato a Budrio (Bologna) nel 1967, è stato tra i primi allievi di Paolo Scazzieri, depositario di una tradizione che derivava dall'insegnamento del Maestro Alfredo Barattoni (1882-1948), alla Scuola di ocarina di Budrio.

Membro del Gruppo Ocarinistico Budriese (G.O.B.) dal 1979, ha partecipato a centinaia di concerti, in Italia ed all'estero, e a tutte le incisioni discografiche (www.gobitalia.it).

Nel gruppo suona abitualmente l'ocarina SOL2. Fa parte de "I solisti del G.O.B." (cd "Magical Ocarina" 2011).

Dal 2003 é direttore del Museo dell'Ocarina di Budrio, del quale nel 2004 ha curato il riallestimento.

E' stato promotore della prima edizione del Festival dell'ocarina nel 2003 e direttore artistico delle edizioni seguenti.

Nel 2008 ha registrato il cd "Ocarinamania".

Nel 2008, 2009 e 2010 ha effettuato tournées in Giappone e Corea, durante le quali ha tenuto concerti, masterclasses e conferenze sulla storia dell'ocarina.

Suona ocarina e clarinetto nei Cavranera (musica folk emiliana).

Come cantante, ha collaborato e collabora con vari cori (Coro da Camera dell'Università di Bologna; Coro da camera Città di Bologna; Coro H. Schutz; Coro Arcanto, Coro Bellini di Budrio; Cappella di San Giacomo), dedicandosi in particolare alla musica antica e barocca.

Nel 2009 ha registrato due cd di musica rinascimentale (ed. Tactus), in veste di cantante e di suonatore di flauto dolce.

 

Massimo de Stephanis - contrabbasso, voce

Contrabbassista, compositore, arrangiatore,  è nato a Napoli nel 1968.

Diplomato in Contrabbasso e in Musica Jazz, ha studiato contrabbasso con Furio Di Castri e composizione con Bruno Tommaso e Giancarlo Gazzani, collaborando dal 1992 al '95 all' OGIJ - Orchestra Giovanile Italiana di Jazz in veste di Arrangiatore-Compositore. È laureato in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo, e collabora come Tutor didattico con il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna.

In campo jazzistico suona e registra con Mariano Di Nunzio (cd "Barracina", 2001; “Sonata a Tre +2”, 2010), Sandro Marra Quartet (cd “Intro”, 2011), Andrea Rellini (cd “Il privilegio del mattino”, 2010), Rino Adamo (cd "Nebedoti", 2001; Rassegna del Jazz Italiano, Siena 2001), Teo Ciavarella (cd “L’amore è cieco”, 2004), Dams Jazz Orchestra (Umbria Jazz 2004; cd “Jazz live for life”, 2004; cd “Wonderland”, 2005) Angelo Adamo (cd “FilmCiechi”, 2006), Marea (cd “Fiore notturno”, 2008), etc.

Suona Tango classico e contemporaneo con Tango Creación (cd “Tango Creación”, 2009) e con Eduardo Contizanetti (Tango Connections), e ha intensa attività teatrale come performer e compositore.

Attualmente collabora in ambito popolare e rinascimentale con l’Ensemble Salon de Musiques e con il gruppo klezmer Vladah.

massimodestephanis@gmail.com

www.myspace.com/massimodestephanis

 

Marco Muzzati - percussioni, voce

È laureato presso il corso di laurea in Discipline dell'Arte Musica e Spettacolo dell'Università di Bologna.

Dal 1985 si occupa di musica antica approfondendo, oltre allo studio musicologico, la prassi esecutiva degli strumenti a percussione medievali, rinascimentali, barocchi ed arabi.

Ha seguito corsi di percussioni al Conservatorio Musicale "Tomadini" di Udine, e corsi di perfezionamento sulla pratica musicale antica sotto la guida di alcuni maestri tra cui René Clemencic.

Ha all'attivo numerosi concerti in Italia ed all'estero, come membro fondatore dal 1987 de l'Ensemble Cantilena Antiqua (dir. S. Albarello), e con l'Accademia degli Imperfetti (dir. M. Less). Ha collaborato inoltre, tra le varie formazioni, con l'Orchestra Barocca di Bologna (dir. P. Faldi), con l'Accademia Strumentale Italiana (dir. A. Rasi), con lo Janas Ensemble (dir. P. Erdas).

Nel campo della musica etnica ha perfezionato la tecnica sugli strumenti arabi, affiancato dal maestro Abdelghani Madkour, come percussionista del trio Ifrikia, impegnato nella restituzione di repertori di musica classica araba. Dal 1999 è entrato a far parte dell'organico di Vladah Klezmer Band. Si dedica inoltre alla musica greca con il Takis Kunelis Ensemble, e a un progetto sulla musica dei paesi del mediterraneo e dei balcani con Otyyot. Collabora saltuariamente anche col gruppo di musica irlandese B.Folk.

Ha partecipato ad incisioni discografiche per RCA, Symphonia, Stradivarius e Bongiovanni, ed inoltre a trasmissioni radiofoniche e televisive per RAI, BRTN, WDR, RSI (Lugano), HRT (Zagabria).

Ha collaborato alla realizzazione della colonna sonora (nomination al Premio Donatello) per il film "I Picari", regia di Mario Monicelli, e ha partecipato alle riprese del film "Io Don Giovanni", regia di Carlos Saura; ha inoltre all'attivo esperienze con compagnie di danza storica e di teatro danza, tra cui La Follia di Flavia Sparapani e L'Ensemble di Micha Van Hoecke.

 

Elio Pugliese - pianoforte, chitarra, fisarmonica, voce

 Ha cominciato molto giovane gli studi di pianoforte classico e in seguito ha frequentato i corsi di pianoforte e armonia jazz presso la Scuola civica di jazz di Milano. Si è infine perfezionato in piano jazz e musica d'insieme sotto la guida del maestro F. D'Andrea e del direttore-arrangiatore Tony Mims presso il Centro Professione Musica di Milano. Ha lavorato come pianista e cantante in numerose occasioni e formazioni dal quartetto jazz alla band rock-pop.

A partire dagli anni Novanta ha perfezionato la sua tecnica vocale collaborando come solista e corista, oltre che come arrangiatore e pianista, con gli ensemble Sarah Sheppard Spirituals, Attosecondo e Arcanto (musiche e progetti di Giovanna Marini) con i quali ha partecipato ad importanti rassegne e si è  esibito in prestigiosi teatri italiani (Arena del Sole, Bologna, 2005; Teatro Nuovo, Udine, 2005; Teatro Argentina, Roma 2006).

Dal 2001 si occupa anche di musica di tradizione popolare, italiana e balcanica in particolare. Nel 2006 si è laureato al DAMS con una tesi sulla musica popolare Rumena. Dal 2008, accanto all’attività di ricerca sul patrimonio folclorico, canta e suona la chitarra e la fisarmonica con il gruppo di musica popolare Cavranera, per il quale esegue rielaborazioni di melodie tradizionali.

 

 Selva malvezzi  di Molinella (BO)31 luglio 2009

 

Brani eseguiti con ocarine del costruttore Fabio Menaglio /

All the pieces are played on ocarinas made by Fabio Menaglio

tr_01_vou_vivendo.mp3

tr_02_mana_de_carnaval.mp3

tr_03_tristeza.mp3

tr_04_maramao_perche'_sei_morto.mp3

tr_05_camminando_sotto_la_pioggia.mp3

tr_06_buonasera_signorina.mp3

tr_07_tu_vo'_fa'_l_americano.mp3

tr_08_un_bacio_a_mezzanotte.mp3

tr_09_vola_colomba.mp3

tr_10_quando_quando_quando.mp3

tr_11_pinocchio_suite.mp3

tr_12_hava_nagila.mp3